NPSG: senza rispetto del principio di uguaglianza non puo’ esserci stato di diritto. Conferenza a Milano su donne e imprenditoria nei paesi del mediterraneo

Milano, Italia, 14 ottobre 2015


 
Ovunque nel mondo le donne sono un fattore essenziale dello sviluppo umano, sul piano economico, sociale e dei diritti individuali, eppure in molte realtà le donne sono ancora di fatto cittadini di serie B. Solo attraverso la loro piena partecipazione in tutti i settori della vita, secondo un autentico rispetto di quel principio di uguaglianza e non discriminazione che è parte integrante di ogni ordinamento di Stato di diritto, la costruzione o il consolidamento della democrazia nei paesi del Medio Oriente e Nord Africa potrà interamente realizzarsi.
 
La conferenza che si terrà a Milano presso il Media Centre EXPO il 14 ottobre, su iniziativa di Non c’è Pace Senza Giustizia (NPSG) e UNIDO, l’agenzia ONU per lo sviluppo industriale, intende dare un contributo su un aspetto specifico ma centrale che riguarda la condizione della donna nel Sud del Mediterraneo: la possibilità di fare impresa e concorrere alla crescita economica del proprio Paese.
 
I governi dei sei paesi selezionati – Marocco, Tunisia, Egitto, Palestina, Giordania e Libano – che saranno rappresentati a livello di Ministri dell’Industria e della Donna, si confronteranno con le associazioni di donne imprenditrici dei rispettivi paesi, in un dialogo che dovrà portare alla rimozione degli ostacoli all’imprenditoria al femminile e alla messa in opera di politiche di sostegno alle donne che vogliono intraprendere o estendere un’attività imprenditoriale.
 
La conferenza è parte del progetto UNIDO Promuovere il ruolo della donna nella Regione MENA, e vedrà la partecipazione tra gli altri di Emma Bonino, già Ministro degli Esteri e fondatrice di Non c’è Pace Senza Giustizia, Carlo Calenda, Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Marta Dassù, Presidente Esecutivo di Women for Expo, e dei rappresentanti di diverse agenzie internazionali.
 
 

  • Il programma della conferenza e le informazioni utili per accedere agli spazi EXPO sono disponibili sul sito http://womenexpodays.talkb2b.net/
  •  Per ulteriori informazioni, si prega di contattare per NPSG Carla Taibi al numero +39 06 68979262 o all’indirizzo ctaibi@npwj.org