Puntate 2021

Rubrica settimanale di approfondimento, ogni mercoledi alle 23.30, in replica il venerdi all 6.00


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Puntata mercoledi 15 settembre 2021, ore 23h30 
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valerio Demontis, la puntata è dedicata a due temi principali. In primo luogo, forniremo un aggiornamento sulla situazione afgana, alla luce di un iniziativa promossa da NPSG in sede ONU mirando ad istituire un meccanismo di monitoraggio sulla situazione dei diritti umani nel paese. Per parlare di questo tema, Nicola Giovannini intervista Gianfranco Dell’Alba, Presidente di NPSG. 
In secondo luogo, con il contributo di Laura Schirru, la puntata verterà anche sul caso dello spyware Pegasus, emerso alcuni mesi fà da un indagine condotta tra l’altro dal Washington Post, su cui il Parlamento europeo ha dedicato un dibattito oggi in plenaria.
https://www.radioradicale.it/scheda/647573/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 

 
Puntata mercoledì 8 settembre 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla lotta per protezione dell’ambiente e difesa dei diritti umani, che illustreremo attraverso il ruolo unico assunto dai popoli indigeni, come nell’ecosistema amazzonico, la cui esistenza o sopravvivenza è messa a rischio da attività economiche fondate sulla deforestazione estensiva. Per un confronto sull’urgenza di queste sfide e sulle azioni richieste al livello istituzionale per affrontarle, Nicola Giovannini intervista l’eurodeputata Eleonora Evi di Europa verde e membro della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo. Per spiegarci l’importanza e il significato della giornata internazionale delle donne indigeni, celebrata il 5 settembre, sentiremo anche Camilla Taddei, la nostra collaboratrice che coordina le attività promosse da NPSG nell’ambito della sua campagna dedicata all’Amazzonia con il sostegno della Fondazione Elsa e Nando Perretti.
https://www.radioradicale.it/scheda/646946/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 1 settembre 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valeria Napoli, la puntata è dedicata ad uno speciale su protezione dell’ambiente e difesa dei diritti umani, che illustreremo attraverso il ruolo unico assunto dai popoli indigeni, come nell’ecosistema amazzonico, la cui esistenza è messa a rischio da attività economiche che risultano nella deforestazione estensiva e calpestano diritti fondamentali legati al territorio e all’alimentazione sostenibile, come succede in Brasile. Per parlare di questo tema, Nicola Giovannini intervista Camilla Taddei, collaboratrice di NPSG che coordina le attività della sua campagna dedicata all’Amazzonia, condotta con il sostegno della Fondazione Elsa e Nando Peretti.
https://www.radioradicale.it/scheda/646452/non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 18 agosto 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata a due temi principali. In primo luogo tratteremo della situazione in Afghanistan dopo la presa del potere da parte dei talebani. Per un confronto sull’urgenza umanitaria creata e su come l’Unione europea e la comunità internazionale dovrebbero adoperarsi per affrontarla, Nicola Giovannini intervista gli onorevoli Brando Benifei e Alessandra Moretti, ambedue europarlamentari del Partito Democratico. In secondo luogo, con il contributo di Camilla Taddei, la puntata verterà sul tema della giustizia ambientale, ovvero lotta contro l’impunità per attività come la deforestazione che ledono sia ecosistemi come l’Amazzonia che i diritti delle popolazioni indigene.
https://www.radioradicale.it/scheda/645375/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 11 agosto 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale su protezione dell’ambiente ela difesa dei diritti umani, che illustreremo attraverso l’azione dell’associazione brasiliana Instituto Maíra che lotta contro la deforestazione in Amazzonia e il suo impatto distruttivo sui popoli indigeni come gli Arara. Per parlare di questo tema, Nicola Giovannini intervista Daniel Lopes Faggiano, esponente dell’Instituto Maíra e responsabile del coordinamento della rete dei suoi membri.
https://www.radioradicale.it/scheda/644958/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledi 4 agosto 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valeria Napoli, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla lotta per la difesa e preservazione dell’ambiente e della biodiversita, con un focus particolare sugli aspetti legati alla giustizia ambientale ovvero lotta contro l’impunità per attività come la deforestazione estensiva, lesive sia per gli ecosistemi come l'Amazzonia che per i diritti dei  popoli indigeni in cui vivono, in particolare il diritto al cibo o all’alimentazione sostenibile. Per un approfondimento su questa problematica nonchè le sfide sia al livello locale che globale che essa comporta, Nicola Giovannini intervista Camilla Taddei, che coordina le attività promosse da NPSG nell’ambito della sua campagna dedicata all’Amazzonia con il sostegno della Fondazione Nando ed Elsa Peretti.
https://www.radioradicale.it/scheda/645659/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 28 luglio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata a uno speciale sulla problematica della violenza di genere, illustrandola attraverso varie iniziative condotte e promosse da NPSG per affrontarla attraverso strategie sia di tutela dei diritti delle donne e delle bambine che di «empowerment» femminile, ossia politiche che concepiscono le donne non solo come vittime di pratiche che le discriminano e che violano persino in modo brutale i loro diritti ma anche e soprattutto come agenti o attrici di cambiamento, capaci di determinare loro stesse il loro destino sfidando pregiudizi e norme sociali a cui si vorrebbe sottoporle negando il loro diritto all’autonomia e integrità personali. Illustreremo questa lotta che ci vede coinvolti in quanto NPSG da ormai più di vent’anni, parlando di iniziative in corso che si svolgono in Italia e che mirano a valutare nonché migliorare le politiche di contrasto a pratiche tradizionali come le mutilazioni genitali femminili e i matrimoni minorili, ovvero precoci e forzati. Per fornire dettagli su queste varie iniziative, Nicola Giovannini intervista Giulia Schiavoni, coordinatrice della campagna di NPSG contro le violenze di genere e la difesa dei diritti delle donne, Paola Magni referente per i programmi di contrasto alle MGF di AMREF Health Africa / Italia, nonché Francesca Basso, collaboratrice di NPSG coinvolta nella nostra campagna attuale per rafforzare la risposta da parte delle istituzioni pubbliche italiane nei confronti dei matrimoni minorili.
https://www.radioradicale.it/scheda/643914/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledi 21 luglio 2021, ore 23h30 
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valeria Napoli, la puntata è dedicata ad uno speciale sul tema della giustizia ambientale ovvero lotta contro l’impunità per attività come l’estrazione mineraria oppure la deforestazione, lesive sia per gli ecosistemi che per le popolazioni che ci abitano, e quindi fonti di devastazione sia ambientale che umana. Per un approfondimento su questa problematica nonchè le sfide sia al livello locale che globale che essa comporta, Nicola Giovannini intervista Camilla Taddei, che coordina le attività promosse da NPSG nell’ambito della sua campagna dedicata all’Amazzonia con il sostegno della Fondazione Elsa e Nando Perretti. 
https://www.radioradicale.it/scheda/643229/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 14 luglio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata alla problematica dei matrimoni minorili, precoci o forzati e la loro incidenza in Italia. Ne parliamo in occasione di un’indagine condotta da NPSG, con il sostegno dell’associazione The Circle, volta sia alla raccolta di dati che all’identificazione di buone pratiche nonché di raccomandazioni specifiche con lo scopo di rafforzare l’efficienza del quadro giuridico e delle politiche di contrasto in merito. Per illustrarci il contenuto di questo rapporto, Nicola Giovanninini intervista Francesca Basso, collaboratrice di NPSG nel quadro della sua campagna contro le violenze di genere e la difesa dei diritti delle donne.
https://www.radioradicale.it/scheda/642675/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 7 luglio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla lotta per la difesa e preservazione dell’ambiente e della biodiversità, con un focus particolare sugli aspetti legati alla giustizia ambientale e altre iniziative che richiedono un impegno sia istituzionale che civico, sia al livello nazionale che internazionale. Per un confronto sull’urgenza di queste sfide e sulle azioni per affrontarle, Nicola Giovannini intervista l’eurodeputata Eleonora Evi di Europa verde e membro della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo.
https://www.radioradicale.it/scheda/641997/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledi 30 Giugno 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valeria Napoli, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla lotta contro la violenza di genere e promozione dei diritti delle donne, che vogliamo illustrare attraverso varie situazioni di vulnerabilità accompagnate di negazione di diritti di cui sono vittime donne e bambine in molti parti nel mondo. In primo luogo, con Giulia Schiavoni, coordinatrice della campagna contro le violenze di genere di NPSG, tratteremo della problematica dei matrimoni minorili e della loro incidenza in Italia. In secondo luogo, metteremo in risalto le forme di violenza o disciriminazioni di cui sono vittime le donne siriane rifugiate in Turchia di cui NPSG ha raccolto le testimonianze nel quadro di uno studio e un progetto sostenuto da UN Women. Come ce lo spiegherà Gianluca Eramo, direttore del programma per la democrazia nella regione MENA di NPSG, abbiamo anche stilato delle raccomandazioni rivolte alla comunità internazionale per fare si che la risposta umanitaria non solo rafforza i meccanismi di tutela dei loro diritti ma prenda anche in considerazione le donne rifugiate come agenti e attori di cambiamento stessi invece che meri soggetti o vittime da proteggere. Questa dimensione dovrebbe anche essere alla base della politica estera e di sicurezza comune dell’UE, come evidenziato dall’Onorevole Alessandra Moretti, europarlamentare del PD e membro della commissione diritti delle donne e parità di genere del Parlamento europeo.
https://www.radioradicale.it/scheda/641368/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 23 Giugno 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla lotta contro la pratica delle mutilazioni genitali femminili (MGF), una delle forme più severe di violenza di genere e una violazione dei diritti umani di cui sono vittime 200 milioni di donne, ragazze e bambine nel mondo. Una problematica globale, che non riguarda solo l’Africa ma anche l’Europa e l’Italia. Per illustrare una serie di iniziative condotte congiuntamente con NPSG e altre associazioni sul territorio italiano, Nicola Giovannini intervista Paola Magni, referente per i programmi di contrasto alle MGF di AMREF Health Africa / Italia.
https://www.radioradicale.it/scheda/640740/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledi 16 Giugno 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Valeria Napoli, la puntata è dedicata ad uno speciale su politica estera, migrazione e diritti umani, con un focus su parità di genere e diritti delle donne. Per illustrarci il suo proprio impegno in merito nonchè quello del Parlamento europeo, Nicola Giovannini intervista l’Onorevole Alessandra Moretti, europarlamentare del PD e membro della Commissione Diritti delle Donne e Parità di Genere del Parlamento Europeo. Successivamente, Giulia Schiavoni, coordinatrice della campagna contro la violenza di genere di Non c’è Pace Senza Giustizia, illustra gli scopi di una nuova iniziativa che ci vede coinvolti assieme ad AMREF e altre associazioni con il sostegno del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione del Ministero degli Interni italiano, intitolata « P-ACT: Percorsi di Attivazione Contro il Taglio dei diritti». 
https://www.radioradicale.it/scheda/640129/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 9 giugno 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale su Srebrenica e giustizia penale internazionale, prendendo come spunto la  sentenza definitiva pronunciata ieri dalla camera di appello del meccanismo residuale del tribunale per l’ex Yugoslavia contro Ratko Mladic, confermando la sua responsabilità nei crimini di guerra, contro l’umanità e genocidio commessi a Srebrenica e altrove in Bosnia. Per commentarci questa sentenza e il suo significato come vittoria - seppur tardiva- della giustizia sulla violenza più efferata, Nicola Giovannini intervista Niccolo Figa-Talamanca, segretario generale di Non c’è Pace Senza Giustizia.
https://www.radioradicale.it/scheda/639515/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 26 maggio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla protezione dell’ambiente e la difesa dei diritti umani, che illustreremo attraverso l’azione dell’associazione brasiliana Seja Legal, la quale raggruppa varie associazioni che lottano contro la deforestazione in Amazzonia e il suo impatto sulle popolazioni indigene. Per parlare di questo tema, Nicola Giovannini intervista Paulo Barreto, ricercatore presso l'Amazon Institute of People and the Environment (IMAZON), una delle organizzazioni che fa parte di Seja Legal. Inoltre, per ulteriori approfondimenti sentiremo anche Camilla Taddei, la nostra collaboratrice che coordina le iniziative condotte da NPSG nell’ambito della sua campagna contro la devastazione ambientale e umana in Amazzonia.
https://www.radioradicale.it/scheda/638273/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 19 maggio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno ad uno speciale su protezione dell’ambiente e difesa dei diritti umani, che illustreremo attraverso l’azione dell’Unione Europea in merito nonché attraverso iniziative recenti promosse da NPSG nel quadro della sua campagna contro la deforestazione in Amazzonia. Per parlare di questo tema, Nicola Giovannini intervista Camilla Taddei, collaboratrice di NPSG che coordina le attività di questa campagna.
https://www.radioradicale.it/scheda/637592/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 12 maggio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sul tema politica estera, diritti umani ed interessi economici e geo-strategici. In un primo luogo, insieme a David Donat-Cattin, segretario generale di Parlamentarians for Global Action (PGA), si analizzerà il nuovo orientamento della politica estera americana alla luce di una serie di decisioni prese nel corso dei primi 100 giorni di mandato del Presidente Biden. In secondo luogo, Nicola Giovannini intervista Gianfranco Dell’Alba, Presidente di Non c’è Pace Senza Giustizia (NPSG), per un commento sull’indurimento crescente delle relazioni tra Cina e UE, come lo dimostra la decisione recente della Commissione europea di sospendere e rinviare sine die la procedura per la ratifica dell’accordo con la Cina sugli investimenti esteri.
https://www.radioradicale.it/scheda/636942/non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 5 maggio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sul ruolo del Parlamento europeo come voce istituzionale impegnata nel campo della difesa dei diritti umani. I temi trattati per illustrarequesto impegno sono la situazione delle donne rifugiate e richiedenti asilo nell’UE, con un focus particolare sulle donne provenienti dalla Siria, nonché il cosiddetto «processo di Kobane», che prende il nome dalla città simbolo della resistenza curda all’ISIS in Siria, e la cui prima udienza si è tenuta una settimana fa ad Ankara. Per illustrare questi temi, Nicola Giovannini intervista gli europarlamentari Alessandra Moretti e Brando Benifei.
https://www.radioradicale.it/scheda/636257/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 28 aprile 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata a uno speciale sul tema della lotta contro l’impunità per i crimini ambientali e la tutela dei diritti umani delle popolazioni indigene che lottano in prima linea contro la devastazione degli ecosistemi nei quali vivono, prendendo come spunto il caso delle Filippine, un aspetto meno conosciuto e mediaticamente riportato che gli abusi commessi nel quadro della guerra alla droga condotta dal Presidente Duterte. Per illustrare questo tema nonché il suo impegno in merito, Nicola Giovannini intervista Amado Picardal, sacerdote e missionario redentorista filippino, il cui percorso personale ispirato sia dai valori del cristianesimo che dai principi della nonviolenza gandhiana gli ha valuto di subire la detenzione e la tortura nonché di essere un «bersaglio» dei cosiddetti squadroni della morte.
https://www.radioradicale.it/scheda/635615/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 21 aprile 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sul tema della lotta contro l’impunità per i crimini ambientali o « ecocidi » nonché per la tutela dei diritti umani delle popolazioni indigene che lottano in prima linea contro la devastazione degli eco-sistemi nei quali vivono. Un impegno di NPSG che si manifesta, in particolare, attraverso una campagna contro la deforestazione in Amazzonia che sin dal 2019 conduce con il sostegno della Fondazione Peretti. Per illustrare questo impegno (anche alla luce di due ricorrenze legate a questo tema: la giornata degli Indios commemorata il 19 aprile in Brasile e la giornata mondiale della terra che si celebra il 22 aprile), Nicola Giovannini intervista Camilla Taddei che coordina per NPSG le attività di sensibilizzazione e di advocacy condotte in collaborazione con attori locali brasiliani nonché attori regionali e internazionali.
https://www.radioradicale.it/scheda/635002/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 7 aprile 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sulla giustizia penale internazionale. Nello specifico, la puntata verterà a commentare la decisione presa dall'amministrazione Biden di revocare l'ordine esecutivo preso dal precedente presidente Donald Trump, imponendo sanzioni contro la Corte Penale internazionale ed i suoi funzionari. Sanzioni prese all'epoca come una sorta di ritorsione verso la CPI che aveva dichiarato di voler aprire un'indagine formale sui crimini di guerra commessi in Afghanistan da parte delle parti in guerra, comprese le forze americane. Per valutare il significato e l'impatto di questo cambio di passo nelle relazioni tra la nuova amministrazione e la CPI, Nicola Giovannini intervista Niccolò Figà-Talamanca, segretario generale di NPSG.
https://www.radioradicale.it/scheda/633734/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Rubrica Radio Radicale, Puntata mercoledì 31 marzo 2021, ore 23h30 
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata alla Siria, ed in particolare alla condizione delle donne rifugiate in Turchia, vittime di varie forme di violenza di genere e di discriminazioni oltre alle sofferenze subite sfuggendo un paese dilaniato da dieci anni di guerra. Nell'ambito della sua campagna di sostegno agli attivisti e associazioni siriani dedicate a documentare e denunciare le violazioni massicce del diritto umanitario internazionale commesse contro la popolazione civile lanciata nel 2011, NPSG si è anche impegnata a dare voce e risalto a quanto vissuto dalle rifugiate siriane, attraverso un'iniziativa sostenuta da UN Women, con un approccio centrato sulla promozione e difesa dei diritti umani e dell'uguaglianza di genere. Questo impegno si è inoltre manifestato con l'organizzazione di due incontri tenutosi il 25 e 30 marzo, coinvolgendo tra l'altro parlamentari europei e attivisti siriani. Per spiegarci gli obiettivi e gli esiti di questi incontri nonché il contesto nel quale si inquadrano (ivi compreso la conferenza sul futuro della Siria organizzata dall'UE e l'ONU il 29 e 30 marzo), Nicola Giovannini intervista Gianluca Eramo, direttore del programma Per la Democrazia nella Regione MENA di NPSG.
https://www.radioradicale.it/scheda/633170/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 24 marzo 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata a vari temi legati alla difesa dei diritti umani e la giustizia penale internazionale. Con il nostro primo ospite, l’europarlamentare Marie Arena, presidente della sotto-commissione per i diritti umani del PE, avremo un riscontro sul gioco di sanzioni reciproche tra Cina e UE scaturito dopo la reazione di questa ultima rispetto alle violazioni dei diritti umani compiute dalle autorità cinesi nei confronti degli Uiguri, nonché un aggiornamento sul caso dell’assassinio del giornalista saudita Jamal Khashoggi a seguito di un'audizione tenuta settimana scorsa al Parlamento europeo. In secondo luogo, parleremo di Siria, annunciando due eventi organizzati da NPSG per per dare voce alle donne e bambine siriane rifugiate in Turchia e mettere in risalto le varie forme di violenze di genere e discriminazioni di cui sono vittime. Per ricordarci il contesto nel quale si inquadrano queste due iniziative, ossia un conflitto che da ormai dieci anni ha dilaniato un paese intero e colpito la sua popolazione in modo drammaticamente brutale, Nicola Giovannini intervista Gianluca Eramo, direttore della programma Per la Democrazia nella Regione MENA di NPSG. Infine, sempre nel campo della nostra campagna per promuovere l’uguaglianza di genere e lottare contro discriminazioni e violenze di cui sono vittime le donne anche in Italia, proseguiremo con Giulia Schiavoni, coordinatrice del programma di NPSG su Genere e diritti umani, che ci presenterà un'iniziativa svolta da NPSG per valutare la prevalenza della pratica dei matrimoni precoci o infantili e rafforzare le relative politiche di contrasto in Italia.
https://www.radioradicale.it/scheda/632543/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 

 
Puntata mercoledì 17 marzo 2021, ore 23h30 
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Chiara Pace, la puntata è dedicata alla Siria, di cui si celebra questa settimana il decimo anniversario della « rivoluzione ». Il 15 marzo 2011 iniziarono le prime grandi proteste contro il regime autoritario del presidente Bashar al Assad, che furono duramente represse con una violenza efferata. Susseguirono dieci anni di morte e di distruzione, di violazioni massicce del diritto umanitario internazionale. Si tratta anche di un decennio di fallimento o addirittura negligenza da parte della comunità internazionale, incapace di prendere misure adeguate per porre fina alla guerra e alle atrocità perpetrate su larga scala. Per noi come NPSG impegnati sin dalla prima ora per sostenere la società civile siriana nei suoi sforzi per documentare i crimini commessi, la lotta contro l’impunità e per assicurare che i responsabili rispondano dei loro atti davanti alla giustizia rimane un elemento cardinale di ogni soluzione politica negoziata atta a disegnare le possibilità di un altro futuro per la Siria. Per illustrarci questa prospettiva, i tentativi nonché i tanti sforzi incompiuti in merito, Nicola Giovannini intervista Gianluca Eramo, direttore del programma Per la Democrazia nella Regione MENA di NPSG. 
https://www.radioradicale.it/scheda/631912/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 10 marzo 2021, ore 23h30  
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Chiara Pace, la puntata è dedicata a due temi. In primo luogo, con Gianfranco Dell’Alba, Presidente di NPSG, si focalizza sulla situazione dei diritti umani in Bahrein, in occasione del dibattito e dell’adozione di una risoluzione d’urgenza per denunciare il suo peggioramento e le molteplici e continue violazioni commesse dalle autorità, che avverrà domani in plenaria del Parlamento europeo. In secondo luogo, tratta di matrimoni infantili e della prevalenza di questa pratica in Italia. Per illustrare un’iniziativa condotta da NPSG in merito, Nicola Giovannini intervista Giulia schiavoni, coordinatrice del programma su Genere e diritti umani di NPSG.
https://www.radioradicale.it/scheda/631296/trasmissione-a-cura-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 3 marzo 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sul ruolo del Parlamento europeo come voce istituzionale impegnata nel campo della difesa dei diritti umani e quindi anche di denuncia delle loro violazioni. Un impegno che viene illustrato attraverso vari casi di attualità, tra cui il caso dell'omicidio del giornalista saudita Khashoggi, la situazione in Bahrein nonché in Myanmar. Per illustrare questo ruolo ed impegno, Nicola Giovannini intervista l’Onorevole Marc Tarabella, europarlamentare socialista belga, vide-presidente della Delegazione per le relazioni con la Penisola Araba nonché membro della Commissione sviluppo del Parlamento europeo.
https://www.radioradicale.it/scheda/630670/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 24 febbraio 2021, ore 23h30  
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Chiara Pace, la puntata è dedicata ad uno speciale sul ruolo e le responbilità del Principe ereditario saudita Mohamad Bin Salman nella pianificazione dell’omicidio del giornalista Jamal Khaoggi avvenuto due anni fa nel consolato del suo paese ad Istanbul. Ne parliamo a seguito di indicrezioni di cui hanno fatto eco alcuni media secondo le quali il rapporto dell"intelligence statunitense dimostrando le prove chiari del suo coinvolgimento verrebbe declassificato e reso pubblico nei prossimi giorni. Per commentare il significato e l’impatto di tale mossa da parte dell’amminitrazione Biden sui rapporti con l’Arabia saudita, Nicola Giovannini intervista Niccolo Figa-Talamanca, segretario generale di NPSG.  
https://www.radioradicale.it/scheda/630061/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 

Puntata mercoledì 17 febbraio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sull’Arabia saudita e nello specifico ad un commento ed analisi della decisione dell’amministrazione statunitense  sotto egida del nuovo presidente Biden di un cambio radicale nei suoi rapporti con questo paese, rispetto al suo predecessore, Donald Trump. Per commentarci questa decisione ed inquadrarla anche alla luce della campagna condotta da NPSG per mettere in risalto nonché denunciare sia le atrocità e crimini commessi dall’Arabia saudita nella guerra condotta in Yemen che la campagna di repressione interna contro ogni voce dissidente, Nicola Giovannini intervista Gianfranco Dell’Alba, Presidente di NPSG.

https://www.radioradicale.it/scheda/629406/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia

 
Puntata mercoledì 10 febbraio 2021, ore 23h30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Chiara Pace, la puntata è dedicata ad uno speciale sul ruolo del Parlamento europeo come voce istituzionale impegnata nel campo della difesa dei diritti umani e quindi anche di denuncia delle loro violazioni. Un impegno che viene illustrato attraverso vari casi di attualità ma anche di alcune priorità discusse questa settimana in plenaria, tra cui lo Yemen, il Myanmar, l’Uganda e il Ruanda. Per illustrarci e spiegarci questo ruolo ed impegno, Nicola Giovannini intervista l’Onorevole Marc Tarabella, europarlamentare socialista belga, vide-presidente della delegazione del PE per le relazioni con la penisola araba nonchè membro della Commssiione sviluppo.
https://www.radioradicale.it/scheda/628792/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledi 23 febbraio 2021, ore 23.30
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata a due argomenti principali.
In primo luogo, Nicola Giovannini intervista Gianfranco Dell’Alba, Presidente di NPSG, per un commento sulla notizia del golpe militare avvenuto lunedì scorso nel Myanmar, con l’arresto di Aung San Suu Ki, così come molti attivisti per la democrazia e i diritti umani.
In secondo luogo, parleremo della situazione dei profughi nel campo bosniaco di Lipa al confine con la Croazia. Per una testimonianza diretta su questo tema interviene l’eurodeputata Alessandra Moretti che ci racconta la missione di osservazione condotta con altri parlamentari del PD in questi due paesi.
https://www.radioradicale.it/scheda/628084/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledi 27 gennaio 2021, ore 23.30  
Nel consueto appuntamento settimanale, la puntata è dedicata ad uno speciale sul tema della lotta contro le mutilazioni gentitali femminili (MGF). Nello specifico, viene presentata un’iniziativa promossa dall'associazione ZONA in collaborazione con NPSG: la proiezione del documentario "La scuola nella foresta", realizzato in Liberia da Emanuela Zuccalà, che si terrà il 4 febbraio sulla piattaforma di diffusione virtuale OpenDDB (Distribuzioni dal Basso) in occasione della giornata internazionale di tolleranza zero contro le MGF. Gli ospiti di questa puntata intervistati da Nicola Giovannini sono la regista e scrittrice Emanuela Zuccalà e l'Onorevole Alassandra Moretti, europarlamentare del PD nonchè membro della Commissione sui diritti delle donne e l'uguaglianza di genere del Parlamento europeo.
https://www.radioradicale.it/scheda/627412/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 20 gennaio 2021, ore 23h30 
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Chiara Pace, la puntata è dedicata, in primo luogo, ad uno speciale sulle priorità in materia di difesa dei diritti umani discusse questa settimana in plenaria dal Parlamento europeo.
Per illustrarci questo impegno, Nicola Giovannini intervista l'onorevole Maria Arena, Presidente della Sottocommissione sui Diritti Umani del Parlamento Europeo.
In secondo luogo, Giulia Schiavoni, coordinatrice del programma Genere e dirriti umani di NPSG, ci parlerà di un iniziativa condotta da NPSG in Italia sul tema delle "spose bambine".
https://www.radioradicale.it/scheda/626816/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia
 
Puntata mercoledì 13 gennaio 2021, ore 23h30   
Nel consueto appuntamento settimanale, dopo le principali notizie della settimana presentate da Eleonora Pastorino, la puntata è dedicata ad uno speciale sullo Yemen, prendendo come spunto la decisione ultimamente presa dall'amministrazione Trump di inserire nella lista delle organizzazioni terroristiche il governo de facto controllato dagli Houthi. Per capire i motivi nonché l'impatto di tale decisione alla luce del contesto dello Yemen, paese martoriato da una guerra civile aggravata da ormai 6 anni con l'intervento della coalizione militare a guida saudita, Nicola Giovannini intervista Niccolò Figà-Talamanca, segretario generale di NPSG. 
https://www.radioradicale.it/scheda/626573/trasmissione-dellassociazione-non-ce-pace-senza-giustizia